Uomini e topi – John Steinbeck #JohnSteinbeck @nellogiovane69

“Come talvolta avviene, un attimo discese e si librò e durò molto più che un attimo. E il suono tacque e il movimento tacque, per molto, molto più che un attimo.”

uomini-e-topi-riassunto

Ho letto la traduzione di Pavese, datata ma splendida. Visto che il romanzo è breve, sono tentato dal leggerne anche la traduzione recentissima di Michele Mari.
Cosa dire? È bellissimo. La quarta parte è un vero e proprio dialogo teatrale dalla dinamicità, sottigliezza e tensione pazzesche. Temi diversi si intrecciano grazie a un pugno di personaggi scolpiti con maestria, soggiogati da ambizione, insoddisfazione e voglia di rivalsa, mentre su tutto incombe la cappa dell’ingiustizia sociale, il sogno americano che diventa il fine corsa della speranza. Ogni progetto, ogni via d’uscita, passa nel tritacarne della predestinazione, e quel che ne resta sono illusioni da rimpiangere mentre ti bevi la paga o ti trastulli in una “casa”.
Sottofinale e finale da brividi.

Ho veduto centinaia di tipi arrivare per la strada e per i ranches, coi fardelli sulla schiena e la stessa idea piantata in testa. Centinaia. Arrivano, si licenziano e se ne vanno, e tutti fino all’ultimo hanno il pezzetto di terra nella testaccia. E mai uno di loro che ci arrivi. È come il paradiso. Tutti quanti vogliono il pezzetto di terra. Qui io leggo molti libri. Nessuno trova il paradiso e nessuno trova il pezzetto di terra. È solamente nella testa.

Stefano Solventi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.