Daisy Jones and The Six – Taylor Jenkins Reid #TaylorJenkinsReid #Sperling&Kupfler

“Daisy Jones and The Six” è per tutti quelli che, come me, amano non solo i Beatles ma soprattutto il rock‘n’roll. È una storia che sembra vera, anche se vera non è, di musica, seventies e passione, un bellissimo romanzo sotto forma di reportage-intervista la cui originalità è il punto di forza. Ricostruisce un’atmosfera, un ambiente che ha fatto storia e aggiunge l’umanità delle persone che hanno costruito la magia di quegli anni.

Ci sono le groupies, ma anche la fedeltà; ci sono gli eccessi, ma anche la scelta di restare puliti; ci sono le band emergenti che diventano immense, ma anche il coraggio di farsi da parte, c’è tutta la California e lo stile di vita che molti di noi hanno sempre sognato. E poi ti aggancia, e non ti lascia più.

Cosa ha di diverso da altri romanzi, simili per contesto e ambientazione? Che è scritto magistralmente, perché ci vuole una bravura non comune per scrivere un romanzo che pare un lungo reportage fatto di interviste a tutti i protagonisti della storia. Perché è così: la storia si snoda e si ricompone sotto i nostri occhi attraverso le narrazioni di tutti i personaggi, ognuno con la propria voce, ben distinta dalle altre, sua e solo sua. Ero certa che mi sarebbe piaciuto, perché è l’argomento che – in un modo o nell’altro – mi affascina sempre e mi affascinerà per sempre, ma è stato una gran bella sorpresa!-

Bonus: in fondo ci sono i testi, con traduzione a fronte – di tutte le canzoni di Daisy e dei Six. Mi auguro che riescano davvero a farne una serie come si vocifera, perché le vorrei proprio sentire!

Loretta Briscione

Descrizione:

Daisy Jones & The Six: il gruppo rock più mitico di tutti i tempi. I loro concerti riempivano gli stadi in tutto il mondo, le loro canzoni hanno acceso le notti di un’intera generazione. La loro storia è il racconto di un’ascesa folgorante, dalle prime esibizioni nei peggiori locali di Los Angeles al successo planetario. È l’incarnazione stessa di un’epoca e di uno stile di vita – sesso, droga e rock’n’roll. È la sintesi di un’alchimia perfetta, non solo sul palco: l’amore tra Daisy Jones – la splendida vocalist, spirito libero e inafferrabile – e Billy Dunne, il frontman carismatico e dannato. Eppure, il 12 luglio 1979, dopo un concerto memorabile, il gruppo è scoppiato. Nessuno ha mai saputo perché… Fino a oggi. Musicisti della band, manager, fan, parenti e amanti: sono tutti testimoni di questa storia, ma ognuno ha la sua versione dei fatti. E oggi, a quarant’anni di distanza, sono finalmente pronti a raccontarla. Un romanzo a più voci che crea una leggenda.

Traduttore: Stefano Bortolussi

Editore: Sperling & Kupfer Collana:Pandora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.