Bookcity Milano #Bookcity #PaoloDiStefano #AmedeoBalbi @barbarafacciott

E anche oggi siete stati nel mio ❤️ a Book city per le scuole. Temevo di dover curare dei piccoletti, invece ho fatto il servizio d’ordine a due incontri bellissimi: uno con Paolo Di Stefano, giornalista Corsera, che presentava il suo ultimo romanzo, I pesci devono nuotare (Rizzoli), una storia di immigrazione dall’esito felice, vivaddio.

”Non avevo paura di niente, non pensavo al viaggio in mare, non pensavo a cos’era l’Italia, né a mia madre.
Oggi non so spiegarmelo, da dove mi veniva quel coraggio”

Poi una lezione oserei dire magistrale di un ricercatore e divulgatore scientifico di Tor Vergata carino ma carino, che presentava il suo libro Dove sono tutti quanti? Un viaggio tra stelle e pianeti alla ricerca della vita (Rizzoli, collana di tutto di più), e mi ha fatto innamorare delle lune di Giove e stavo tutta attenta che son sempre stata una capra 🐐 in fisica ma annuivo come fossi la Margherita Hack e lo guardavo in quelle palle d’occhi che erano enormi buchi neri. Lui ha detto: l’Universo è tutto, agitando le braccia e io mi sono sciolta perché il cervello, ragazze, il cervello è la cosa più importante in un uomo, altroché.
Piero Angela, lèvate che è arrivato Amedeo Balbi.
Da Bookcity è tutto per oggi con furore!

Barbara Facciotto

balbi

Paolo Di Stefano I PESCI DEVONO NUOTARE La storia vera di un ragazzo in fuga dall’Egitto alla ricerca di un futuro migliore. Paolo Di Stefano, con questa libro che ha le sue radici nella cronaca di tutti i giorni ma che ci trasporta lontano, in un viaggio sorprendente, racconta i sentimenti, le scoperte e le emozioni di chi sta dall’altra parte di quel muro. Di chi ha imparato un principio universale: i pesci devono nuotare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...