Enzo Baldoni #EnzoBaldoni

« Si è parlato molto di morte in questi giorni: della morte serena di Zio Carlo, filosofo e yogi, che forse sapeva la data del suo trapasso. Guardando il cielo stellato ho pensato che magari morirò anch’io in Mesopotamia, e che non me ne importa un baffo, tutto fa parte di un gigantesco divertente minestrone cosmico, e tanto vale affidarsi al vento, a questa brezza fresca da occidente e al tepore della Terra che mi riscalda il culo. L’indispensabile culo che, finora, mi ha sempre accompagnato. »

baldoni

Il 26 agosto del 2004, dopo tre giorni di rapimento, venne ucciso in Iraq Enzo Baldoni, giornalista,blogger, volontario per la Croce rossa, pubblicitario, traduttore e accanito lettore di fumetti. Mi ricordo che su Repubblica uscì un pezzo che aveva scritto su come gli piaceva immaginarsi il suo funerale, un articolo che avevo molto amato. Qui le sue parole:

baldoni

Lorenza Inquisition

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...