Euforia – Lily King #LilyKing

euphoria

Una stimolante avventura intellettuale e umana di tre famosi antropologi fra le tribù della Nuova Guinea olandese (a Papua) è lo stimolante soggetto di “Euforia” di Lily King, Adelphi): le varianti romanzesche introdotte alle biografie di Margaret Mead, Gregory Bateson e Leo Fortune non tolgono, anzi aggiungono fascino alla contagiosa gioia intellettuale e alla passione amorosa che cresce nel triangolo dei personaggi in competizione scientifica e sentimentale. Consigliato a chi ama la natura e la curiosità di scoprire come nella totale diversità di civiltà, usi e costumi non si perdono nè i sentimenti nè la necessità di relazioni umane.

Renato G.

DESCRIZIONE

I protagonisti di questo libro sono, con nomi diversi, tre personaggi fuori scala dell’antropologia novecentesca: Margaret Mead, Reo Fortune e Gregory Bateson. La scenografia sono le misere capanne dei tre sulle sponde del fiume Sepik, a Papua, quel mondo separato di acque rosa e cieli verdi che ancora oggi non compare sui nostri gps, e che negli anni Trenta era, molto semplicemente, l’Ignoto. L’azione coincide col lavoro sul campo del trio, in ciò che aveva di lievemente comico (la corsa ad accaparrarsi la tribù più esotica, o più interessante da studiare) e in ciò che conteneva, invece, di esaltante (la nascita, dal vivo, di molte delle idee che continuiamo a usare, nel tentativo di conoscere ciò che è altro da noi). E la corrente sotterranea che a poco a poco innalza la temperatura di quella prossimità concitata e febbrile è, come in fondo non si poteva prevedere, una grande e lacerante passione amorosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...