Storia del mio bambino perfetto – Marina Viola

viola1

Sono insegnante di sostegno da 4 anni e, sembra strano, ma ogni volta che si avvicina il momento delle assegnazioni non penso tanto al “caso” ( eh sì, è così che si dice in gergo) che mi verrà affidato, quanto ai genitori del bambino/a di cui mi occuperò. E perchè, direte voi? Perchè cerco sempre di calarmi nella loro vita fatta di frustrazioni e lotte continue per concedere una vita dignitosa a quel figlio che è stato meno fortunato degli altri. Ma sopratutto per avvicinarmi il più possibile a loro, comprendere la situazione al fine di guadagnare la loro fiducia e sperare in una proficua collaborazione per il bene del loro bambino.

Nutro profonda stima e ammirazione per questa donna che non solo ha fatto e continua a fare una fatica bestiale per tirare su un figlio “diverso”, ma che dimostra di averlo accettato per quelle che sono le sue potenzialità e i suoi difetti, come tutti gli altri ragazzi cosiddetti “normali”. E non solo. È riuscita a comunicarlo, con un’autenticità che spezza il cuore e lo fortifica allo stesso tempo.
Mi ha emozionato leggere il suo racconto genuino e onesto, senza fronzoli e invenzioni. Fa male leggere dell’indifferenza della gente, della stessa famiglia ma questo è purtroppo quel che succede nella realtà e non possiamo che essere grati per una tale testimonianza.
Che Marina e Luca siano un esempio per tutti, non solo coloro che si avvicinano al mondo dei disabili perchè direttamente interessati, per scelta o per caso.
L’accettazione è la prima barriera da superare e a volte non basta una vita per oltrepassare il peso dei sensi di colpa, dei pregiudizi, dell’invidia e perchè no, dell’odio prima di affrontare serenamente il difficile e tortuoso cammino insieme.

Ringrazio infinitamente chi per primo ha recensito il libro che considero profondamente arricchente. E l’ho consigliato a mia volta alla mamma del “mio” bambino autistico, nella speranza che possa identificarsi in Marina e trovare la forza necessaria alla crescita del suo ‘bambino perfetto’ e della sua famiglia.

owlina

altre recensioni nostre:

carlo: https://cinquantalibri.com/2015/03/31/marina-viola-storia-del-mio-bambino-perfetto/

e maria silvia: https://cinquantalibri.com/2015/04/09/storia-del-mio-bambino-perfetto-marina-viola/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...