Virginia Bramati – Tutta colpa della neve

tutta

Non è che a fine lettura uno sia portato ad esclamare “Wow! E’ tutta la vita che aspettavo di leggere un libro così!”. No, direi proprio di no. E’ simile ad ennemila altri romanzi rosa. Però se cercate un romanzo di quelli dove lei è brillante, simpatica, svagata e molto carina e lui è affascinante, tenebroso, ricco, premuroso, gentile, originale, tenero, molto sexy (insomma, se state cercando un libro di fantascienza) questo può andare bene. Si legge in un amen, è sul filone della Kinsella e invece è ambientato a Milano. Forse senza nessuna pretesa, è però una lettura leggera e divertente che rinfresca la mente, soprattutto se nel frattempo state affrontando un qualche tomo di Stephen King.
Ah, si: c’è anche New York. La nuova tendenza dice che se non ci infili di mezzo la grande mela, la storia d’amore non starà in piedi. E come non dare ragione a questa tendenza!
Nato come libro online, sembra abbia avuto successo tanto da meritare la pubblicazione in cartaceo. A me è piaciuto assai.

Anna LittleMax Massimino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...