Cantalamappa – Wu Ming #WuMing #Cantalamappa

I 15 racconti dei viaggi di Guido e Adele Cantalamappa: Il cane di Glastonbury, Il Verme Mongolo della Morte, Dolcino e Margherita, Hvítserkur, Da Monte Scrocchiazeppi al Monte Kenya, Micronazioni, L’Isola del Tesoro, Dov’è il centro del mondo?, L’albero di Bottego… o di Mahamed?, Il cinema nel deserto, Toc e Patòc, I naufraghi di Tristan da Cunha, Rapa Nui, Le repubbliche dell’ex-Rastovja, Paperelle.

Storie affascinanti e fantasiose in venti racconti ispirati a luoghi reali, leggendari, immaginari o letterari, in cui sempre accadono eventi stravaganti, buffi e avvincenti Adele e Guido Cantalamappa sono due eccentrici attempati signori che in gioventù hanno girato il mondo raccogliendo nel loro grande Album dei viaggi le mappe, le foto, i ricordi, le tracce delle loro fantastiche avventure.

Adesso vivono nella città di Fessacchiopoli dove hanno incontrato il loro grande amico, il bibliotecario, che ci racconta le loro imprese sfogliando insieme a noi il “librone” di viaggio dei Cantalamappa. Wu Ming, maestri del genere che ha come illustre predecessore Italo Calvino, si rivolgono ai ragazzi ma incantano anche gli adulti: i primi vi troveranno storie avvincenti, che tra le righe insegnano la Storia, i paesi, i costumi, le culture di mondi lontani; gli adulti non potranno che deliziarsi della inarrestabile fantasia lessicale – dall’Assurdistan allo Stato del Lambruska, dal monte Scrocchiazzeppi al paese di Fessacchiopoli, dalle antiche battaglie tra Biechi neri e Bulli crociati, al dittatore Mascellone – che sempre rivelano al lettore attento un legame con la realtà.

I Cantalamappa sono stati in Afghanistan, in Turkmenistan e in Assurdistan, in Messico e in Cronopia, in Melanesia e in Peranesia, in Antartide e in Fantastide, all’Equatore e all’Iniquatore, in Nebraska e in Lambruska, e in tanti altri posti che adesso non ricordo più ma poi di sicuro mi verranno in mente.

Wu Ming – Cantalamappa

_________________________________________________________________

“Atlante bizzarro di luoghi e storie curiose” recita il sottotitolo e mi aspettavo qualcosa di maggiormente fantastico invece tutti i luoghi raccontati dai Cantalamappa (coppia di simpatici vecchietti amanti dei viaggi) esistono davvero e alcuni sono davvero curiosi. Per ragazzi, principalmente, ma non solo.

Massimo Arena

di Wu Ming (Autore) – Paolo Domeniconi (Illustratore)

Mondadori Electa, 2022

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.