Richard Mason – Anime alla deriva #RichardMason

mason

«Ci voleva un giovane autore di buon carattere, di buona lingua e di buoni sentimenti, per farci capire che forse la gente ha voglia di ripensare ai grandi temi della vita, l’amore puro e quello colpevole, il peccato e il perdono, la vendetta e la giustizia, la colpa e l’espiazione».

Natalia Aspesi, «la Repubblica»

Veramente bello questo libro con un inizio folgorante….James ha appena compiuto 70 anni, ed ammette di aver ucciso sua moglie Sarah con la quale ha vissuto un sereno matrimonio per 45 anni; ma perchè l’ha uccisa? vorremmo saperlo, ma la storia narrata non riguarda Sarah, se non marginalmente, ma altri personaggi che scopriamo man mano che la storia viene svelata, quasi come un giallo. Non è poi realmente un thriller, ovvio, se decidete di leggere Anime alla deriva  non aspettatevi un thriller, ma preparatevi ad assaporare un racconto in cui passato e presente si intrecciano a filo doppio per spiegare colpe e punizioni, grandi amori e tardivi pentimenti. Un romanzo dai toni quasi epici, ambientato in luoghi evocativi e immaginifici, come la Cornovaglia o la Praga autunnale degli artisti, che contiene grandi e meschini sentimenti: il castigo, il perdono, la gelosia, l’amicizia, la giovinezza, l’abbandono. Ma sopratutto c’è l’amore, vissuto e raccontato in tutte le sue forme, fino alle più estreme, le più drammatiche, fino all’espiazione, all’autodistruzione.

Consigliato.

DESCRIZIONE

Il sole sta tramontando su un mare in tempesta, e James Farrell lo osserva da una finestra di Seton Castle, la residenza in Cornovaglia che, per piú di quarant’anni, ha condiviso con sua moglie Sarah. Ma Sarah è morta, ed è stato James ad ammazzarla, appena ventiquattr’ore prima. Perché? Perché un uomo pacifico ha ucciso la sua compagna, dopo mezzo secolo di felice convivenza? Le risposte non sono facili da affrontare, ma James sa di doverlo fare, e sa che, per farlo, deve ricostruire il proprio passato: deve tornare all’epoca in cui, rampollo dell’alta società londinese, aveva conosciuto Ella, la cugina di Sarah, e l’aveva amata appassionatamente, contro tutti e contro tutto…
Con questo suo primo romanzo, che è diventato un bestseller internazionale tradotto in tutto il mondo, Richard Mason ci racconta, attraverso un abile scavo psicologico, perché a tutti è mancato il coraggio della verità, perché tutti hanno tradito – e perché il destino è un signore cinico e severo che non risparmia nessuno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...