Tom Perrotta – The Leftovers – Svaniti nel nulla #TheLeftovers #TomPerrotta

Tom-Perrotta_784x0

A volte la televisione fa del bene. Ho guardato un paio di telefilm della serie The leftovers su Sky e mi ha intrigato il tema. Quindi ho preso il libro di Tom Perrotta e lo sto gustando. E’ strano. Parla di un mondo dove sono scomparsi o meglio svaniti milioni di persone. Giovani vecchi bimbi cristiani ebrei induisti etc etc., ma il tema portante di questo libro è che non è incentrato sul mistero della sparizione del 2% della popolazione mondiale ma sul dramma delle persone lasciate indietro, gli avanzi per l’appunto. Non è la vita in un mondo tipo “L’esercito delle 12 scimmie”. E’ la vita di questo paesino americano con persone normali, che hanno lavori, macchine e telefoni cellulari, e che devono venire a patti con quello che è successo, e cercare di andare avanti con le proprie vite.

Per me, una scoperta.

Consigliato a chi è piaciuta la serie televisiva, per approfondire certi aspetti profondi dei personaggi protagonisti (tenendo presente tutte le inevitabili differenze libro-serie TV) e agli amanti dell’introspezione.
Assolutamente sconsigliato a chi cerca solamente una spiegazione del mistero che funge da premessa alle vicende; NON verreste accontentati e questo libro NON fa per voi.

nicoletta anselmi

DESCRIZIONE

Il giorno del Rapimento predetto dalla Bibbia è arrivato e voi siete tra quelli che sono rimasti sulla Terra. Cosa fareste? E se invece non si fosse trattato del Rapimento biblico, ma di qualcosa di più oscuro, di una raffica di sparizioni misteriose, apparentemente casuali, che in un momento devastano il mondo, dividendo la storia in un Prima e un Dopo, senza risparmiare nessuno? Come fareste a ricostruire le vostre vite dopo un evento così sconvolgente? Questa è la domanda che devono porsi gli sconcertati cittadini di Mapleton, una comunità suburbana, un tempo tranquilla che, nell’Improvvisa Dipartita, perde più di un centinaio di persone. Kevin Garvey, il nuovo sindaco, vuole accelerare il processo di guarigione, riportando un senso di rinnovata speranza e fiducia nella vita tra i suoi traumatizzati concittadini, anche se la sua stessa famiglia sta andando in pezzi. Sua moglie, Laurie, l’ha lasciato per arruolarsi tra le fila dei Colpevoli Sopravvissuti, un culto autoctono i cui membri devono rispettare un voto di silenzio, ma infestano le strade della città come “promemoria viventi” del giudizio divino. Il figlio, Tom, ha abbandonato l’università per seguire un improbabile profeta che si fa chiamare Santo Wayne. Solo la figlia adolescente, Jill, rimane con lui, ma non è più la ragazza dolce né la studentessa modello di un tempo. Da questo romanzo la serie televisiva HBO “The leftlovers”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...