Undici per la Liguria, AAVV

10926370_10206175025444848_7843077672904579558_n

A volte prego. Anzi, non prego: io invoco Dio per bestemmiarlo. Lo provoco, lo insulto, perchè ha voluto per me questo destino. E poi, ogni volta, lo imploro. Che abbia pietà di me e accorci la mia sofferenza.
So che è inutile, perchè se Dio esistesse e fosse davvero un Padre buono e giusto, non lascerebbe un innocente incarcerato in questo modo barbaro.
Ma devo ostinarmi a credere in lui, per avere qualcuno contro cui sfogarmi e liberare questa collera che non conosce riposo.

Riccardo Gazzaniga – La Cella

Undici racconti brevi (per un totale di 57 pagine) donati da undici autori liguri, o comunque legati in particolar modo alla Liguria, per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione di un asilo di Genova, distrutto dall’ultima alluvione.
Si trova un po’ di tutto, racconti legati al territorio e alla cultura Ligure, cronache legate alle recenti alluvioni e anche racconti senza alcun collegamento come quello da cui ho tratto la citazione qui sopra e che ho trovato di gran lunga il migliore del lotto.

Massimo Arena

Pubblicità

I Malavoglia, Giovanni Verga

10915177_847479855316203_6222734398591954155_n

Tre libri ho letto dall’inizio dell’anno. Al di sotto della vostra fantasmagorica media, ma insomma, non è neanche finito Gennaio (la maestra mi ha insegnato che i giorni della settimana e i mesi si scrivono con l’iniziale maiuscola, me lo confermate?).

1. I Malavoglia di Giovanni Verga
2. Undici per la Liguria
3. Gli anni al contrario di Nadia Terranova

Il primo lo conoscete tutti, non ve lo devo certo spiegare io. Tuttavia, qualcuno qui – giustamente – glorificava Il conte di Montecristo che io conosco solo grazie a Radio3, perché la scuola non mi ha dato occasione di incontrarlo. Dunque potrebbe essere capitato anche a voi di non esservi imbattuti in un classico importante: se putacaso non l’avete letto, leggetelo, perché è un romanzo incredibile che vi darà un grande fastidio, e tuttavia vi piacerà.

10487600_847479921982863_2270905747045172641_n

Ora vi parlerò di Undici per la Liguria. Una bieca operazione commerciale? NO. Si tratta di un librino che costa solo 6 euro in cui trovate undici racconti di scrittori liguri il cui ricavato va a una scuola genovese danneggiata dall’alluvione. Quale alluvione? Bella domanda. Una a caso negli ultimi mesi.
I racconti sono ispirati alla pioggia, alla fragilità del territorio, alla solidarietà; altri sono stati donati senza apparente correlazione al tema dominante: tuttavia, sembra che ognuno parli delle paure universali di tutti noi.
Se come me leggete sul tram, e non temete di avere i lucciconi in pubblico, è proprio adatto a voi.
10891816_847479975316191_6590383206835868871_n

Gli anni al contrario di Nadia Terranova: qui ci vuole una riflessione più articolata.
È uscito in questi giorni, forse ne avrete letto sui giornali o altrove,
Io vorrei dirvi tante cose, ma, vi giuro, non posso spingermi troppo. Ho letto già troppe recensioni che scoprono la trama, e questo non mi piace.
Quando vado a vedere un film che mi intriga, salto di proposito i commenti e le stelline.
Aspetto un po’ per scriverne. Intanto, voi, compratelo: non ve ne pentirete, perché è bellissimo.

Daniela Quartu