Lettera a un bambino mai nato, Oriana Fallaci

libro letto: “Lettera a un bambino mai nato” di Oriana Fallaci.

In realtà è una rilettura, avvenuta a 25 anni dalla prima.
Già all’epoca mi era piaciuto molto e, grazie a questo libro, ho maturato la mia personale opinione sull’aborto.
Però, probabilmente, ero troppo giovane per comprenderne appieno la drammaticità.
E’ un pugno allo stomaco, ma un pugno che è giusto prendere.
Consigliato.

Cinzia N. Cappelli