Lo zaino di Emma – Martina Fuga @martinafuga

lozaino

Lo zaino di Emma, a detta della madre di una bambina speciale, è un fardello che la stessa bimba si porterà sempre dietro e che la ostacolerà costantemente. Ma è al di là di questo peso, che Emma troverà la sua strada e la maniera, personalissima, di affrontare la vita.
Non si può non amare questo libro sincero fatto di riflessioni e pensieri, tangibili paure e timori psicologici, sensi di colpa e stanchezza per ciò che il destino, o semplicemente la vita, ha donato a questa donna e alla sua famiglia.
Tanto di cappello per aver svuotato il sacco e offrire l’opportunità di rendere visibile l’invisibile, agli occhi dei più.

“Forse bisogna imparare a non resistere, a non opporsi e anche a non proteggersi. Bisogna lasciarli scorrere i pensieri, le paure, le angosce, lasciarli fluire in modo da attenuarne il potere distruttivo, come se non ci appartenessero, come se fossero parte di qualcosa di più grande e non solo nostro: la vita.”

Owlina Fullstop

Descrizione

Martina Fuga, mamma di una bimba con sindrome di Down, racconta la sua storia di vita possibile. Ricordi, episodi, riflessioni – narrati in una prosa asciutta ed essenziale – delineano il suo percorso di accoglienza della disabilità della figlia intrapreso tra difficoltà e successi quasi dieci anni fa. Lontano da intenti buonisti, spietato come la verità impone, “Lo zaino di Emma” racconta lo straordinario rapporto che lega una madre a una figlia e offre spunti di riflessione a chiunque si interroghi sul senso vero della vita.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.