Jules Verne – L’isola misteriosa #Incipit #IsolaMisteriosa #JulesVerne

«Risaliamo?» «Al contrario, stiamo scendendo!» «Ancora peggio, signor Cyrus! Precipitiamo!» «Per Dio! Gettate la zavorra!» «Ecco vuotato anche l’ultimo sacco!» «Si rialza il pallone?» «No!» «Mi par di sentire come uno sciabordio di onde!» «Sotto la navicella c’è il mare!» «Deve essere a meno di cinque piedi!» A quel punto una voce tonante rimbombò nell’aria e risuonarono queste parole: «Buttate giù tutto quel che pesa!… Tutto! E che Dio ci assista!» Queste furono le parole che risuonarono sull’immenso deserto d’acqua del Pacifico, alle quattro del pomeriggio del 23 marzo 1865.

Jules Verne – L’isola misteriosa